94

Quando l'attesa diventa dolce

venerdì, marzo 14, 2014

La prima notte dopo le beta, mi sono svegliata che erano da poco passate le tre. Mio marito mi aveva preceduto e armeggiava col suo cellulare. Abbiamo parlato, avevamo bisogno di conferme, di sapere che era tutto reale e che era successo proprio a noi. Abbiamo ripreso sonno verso le sei, consapevoli che dopo un paio di ore al massimo, nostro figlio ci avrebbe chiamato. Entrambi, come di consueto, regalandoci il suo bellissimo Bom dia!!

Le beta positive, sono più di quello che sono.
Sono la ragione che torna, la bellezza che esplode, la luce che abbaglia, il bene che vince. Sono un'equazione perfetta, una cicatrice a forma di cuore, l'ultimo pezzo di un puzzle, la felicità che prende forma e diventa tangibile. Il realizzarsi di qualcosa che la natura ha scelto di negare, un miracolo che avrebbe potuto non compiersi mai.
Mercoledì ho lasciato a mio marito, per la seconda volta, l'ingrato compito di leggere il risultato. Questa volta ci credevo con così tanta forza, che anche lui aveva iniziato a convincersi che potesse andare bene. Così, mentre lui apriva i risultati, io scappavo in un'altra stanza, chiudendo la porta alle mie spalle, come fosse un muro. La sua espressione l'avrebbe tradito, avrei saputo ancor prima di ascoltare il suono delle parole ed io non potevo sopportarlo. Come un uragano però, prima di aver avuto il tempo di staccare la mano dalla maniglia, ho sentito urlare il mio nome. Una volta, poi una seconda, con maggiore enfasi. Un grido nascosto per anni. Era solo il mio nome, ma che in quel caso significava - Sì!! 
Sono seguiti i suoi occhi dentro ai miei. Lacrime pesanti, che hanno trovato pace solo sulle labbra, mescolandosi tra i baci. Mani intrecciate. Risate isteriche. Il sospetto, in lotta con la presa di coscienza. Parole che non abbiamo mai potuto pronunciare e che finalmente possiamo esprimere, confidando nel vento che le se le porta via con se. Perché è ancora un segreto. Perché è ancora presto.
Non lasciatevi ingannare dal titolo di questo post.
Certo, la gioia conosciuta due giorni fa, è stata brutale, definitiva, travolgente.
La mia testa è in paradiso. Attraverso le nuvole, il cielo e oltre, puntando l'infinito. Pianifica, immagina, desidera. Sogna qualcosa di cui può finalmente assaporare il gusto. Qualcosa che non è più astratto, ma che le appartiene e che lei tiene stretto dentro.
I piedi invece, rimangono ben piantati in terra. Nascosti sotto la sabbia. Sanno che la strada da percorrere è ancora lunga, un pò meno in salita forse, ma comunque piena di pericoli.
Ho paura, eccome se ho paura.
Quando hai tutto, hai tutto da perdere.
Crederci meno però, non renderebbe la caduta meno drammatica. Limitare la felicità, non renderebbe il dolore più sopportabile. Allora ci godiamo questo momento, per quanto possibile. Quell'istante in cui dopo aver corso tanto, possiamo finalmente rallentare e recuperare il fiato perduto. Senza sederci, perché gli allori non fanno per noi.



Oggi ho ceduto alla tentazione e l'ho fatto.
Un pò perché lo dovevo a me stessa. Alla me medesima la cui fertilità è rimasta inutilizzata per anni.
Un pò perché avevo bisogno di conferme. Sapere di esselo ancora. 
Incinta.
L'ho scritto. Anche se continuo a tornarci sopra, indecisa se cancellarlo. Ma è quello che sono adesso ed è quello che il mio corpo inizia a suggerirmi, con voce sempre più decisa ed insistente.
Gli unici sintomi inequivocabili sono stati e rimangono, i dolori tipici del ciclo e il seno pieno, dolorante. Ce ne sarebbero altri, ma sono meno precisi e non so quanto possano essere dovuti al cocktail di farmaci, di cui ancora faccio largo uso. Tipo la nausea, che però è pomeridiana, i giramenti di testa e la stanchezza cronica.

Lunedì ripeterò le beta, per mia scelta e nel pomeriggio avrò la prima visita con la mia barbie-ginecologa. Spero di poter fare la prima ecografia e con un pò di fortuna, riuscire anche a vedere il sacco vitellino. Spero sia tutto perfetto, così come deve essere. La verità è che sono ferratissima su infertilità, esami medici, farmaci, fecondazione assistita, ma non so niente di gravidanza. Ho faticato per scoprire di quante settimane sono, ignoro quanti e quali siano i controlli da fare, ho dubbi sull'alimentazione. Sono un enorme e traballante punto interrogativo.



Stamani mio marito mi ha dato un sacchettino. All'interno ho trovato questo.
Durante il soggiorno a San Paolo, mia suocera glielo aveva dato, affidandogli il compito di consegnarmelo solo nel caso in cui fosse andato tutto bene. L'ho trovato un gesto meraviglioso, che mi ha profondamente commosso. So quanto questa notizia sia importante per le nostre famiglie, so quanto contribuisca alla loro serenità. Sono stati giorni difficili per tutti.
Con la stessa semplicità, cercando parole prive di retorica, sono grata a tutte voi per l'amore che avete saputo dimostrarmi. E' incredibile, non conosco nessuna personalmente, eppure siete parte integrante della mia vita. Capita che ne parli nel quotidiano, fate parte dei miei pensieri, ho disegnato mentalmente l'immagine esatta di ognuna di voi. Potessi, vi stringerei una ad una. Ma considerata la situazione, spero
 che un classico e sincero grazie, possa rappresentare quello che sento. 

Questa parte della mia storia è solo all'inizio e il destino, è ancora in viaggio.


"Gli dissi che quella musica era perfetta e che solo le cose che hanno già nell'inizio il sapore della fine, possono essere tanto intense da sfiorare la perfezione."
[Rosso - Cinzia Tani]

ti potrebbero anche interessare

94 commenti

  1. Piango di gioia con te, per l'urlo atavico di tuo marito, per la dolcezza di tua suocera, per la tua sensibilità e la tua paura. Un bacio a tutti, anche alla pancia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata sempre presente, durante tutto il viaggio!!
      Grazie dal profondo del mio cuore.

      Elimina
  2. <3

    Sono senza parole davanti a tanta passione.

    Grazie a te eva, regali a noi emozioni.....un regalo preziosissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voi siete il mio regalo preziosissimo. Ormai non riesco ad immaginare di compiere un solo passo da sola!!

      Elimina
  3. A me viene semprr la pelle d'oca a leggerti, ti seguo da poco, ma ho letto tutto il tuo blog...ricordo perfettamente le sensazioni dei primi giorni, lo sapete solo voi e vi sentite completi cosi, anche se un po' non ci si vuole credere, perchè é l'inizio...immagino quanto possa essere amplificata questa emozione in voi...
    le linee rosasono più di effetto che i numeri su un foglio bianco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente, le linee rosa hanno un romanticismo unico, che i numeri se lo sognano!! Anche se quei numeri, fanno sempre un gran bene al cuore!!
      Grazie Tania

      Elimina
  4. ...l'ultimo pezzo di un puzzle! Già, rende l'idea. Sono molto molto felice per voi. Abbiate sempre una cura immensa per i vostri 2 piccolini...o magari saranno 3, chi lo sa... Buona vita amica mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la mettiamo tutta. Per il nostro bambino e per quelli in arrivo.
      Grazie amica... tu però continua ad essere presente, se puoi. Se vuoi. Per me significa moltissimo.
      Ti abbraccio

      Elimina
  5. Lacrimoni... Quante emozioni, quanta strada si fa, quanta forza ci vuole. Quanto amore c'è in tutto.
    Sii forte, anche io lo sarò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero!! E' tutto così immenso e difficile. Un aggettivo non ha valore, senza il suo esatto contrario. Un caos emozionale.
      Lo sarò, entrambe dobbiamo esserlo!!

      Elimina
  6. Che meraviglia! E' vero, la strada da percorrere sarà lunga, come l'attesa..i promi mesi poi, sembrano non passare mai! Ma è il viaggio più dolce che ci sia, quindi godetevelo tutto ragazzi!! Sono felice per voi dal profondo del mio cuore! Ps: io ogni giorno facevo un test..che diventavano sempre piu marcati..non mi sembrava possibile, proprio perché non avevo alcun sintomo! Avró speso 100€ di test :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che sarà la mia stessa fine... quella di un test al giorno. Anche a me continua a sembrare impossibile, non ho sintomi, se non quelli che avevo già durante il post transfer!!
      Cerco di avere pazienza, soprattutto con me stessa e con la mia testa ;)

      Elimina
  7. Mi hai fatto piangere, Eva... Quella reazione li, quelle risa isteriche, gli occhi negli occhi, le mani intrecciate, l'incredulita', i sogni ad occhi aperti, sono stati anche i nostri. Increduli per motivi diversi, lontanissimi, ma gli stessi. Vi abbraccio forte tutti e tre, bella famiglia. Godetevi le nuvole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche arrivando da strade diverse, si possono condividere le stesse emozioni.
      La tua storia me la ricordo bene e il lieto fine, che poi è solo l'inizio, lo vedo ogni giorno attraverso le foto della tua spettacolare bambina!!
      Grazie cara

      Elimina
  8. Questo post mi ha veramente spaccata in mille pezzi! Fammi ricomporre va... : ) bellissimi voi!

    RispondiElimina
  9. Commozione, non dico altro..gioia pura per voi...ve lo meritate!!!!

    RispondiElimina
  10. Entro in punta di piedi per dirti Auguriiii sono felice per voi è grazie a lucy che ci fa leggere sempre delle storie meravigliose :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io tramite Lucy ho scoperto tanti blog meravigliosi!!
      Grazie di cuore per aver lasciato segno del tuo passaggio :)

      Elimina
  11. Hai fatto bene a cedere alla tentazione. Perchè ce lo meritiamo tutte dopo tante sofferenze un benedetto test POSITIVO. Indipendentemente dalle Beta è questione di principio!
    Io sono commossa, felice per voi, entusiasta e grazie anche a voi speranzosa.
    Vi abbraccio bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo tanta strada, è possibile concedersi qualche soddisfazione :) Tieni duro tesoro, nonostante sia tanto difficile, lo so. Arriverà anche il tuo momento, con i numeri, le due linee rosa e la felicità che meriti!!
      Ti abbraccio forte

      Elimina
  12. ..ormai ti seguo da tanto tanto tempo e per la prima volta commento.. ieri una mia cara amica mi dice che, dopo anni di tentativi, è finalmente incinta! Questa sincronia è positiva..:-)!!!.. sarà un cammino bellissimo.. sono felicissima per voi! Wanderlust

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia finalmente palesata :)
      Prendo questa coincidenza di buon auspicio!! Spero vivamente che sia un bel viaggio. Personalmente, ce la metterò tutta!!
      Grazie mille!!

      Elimina
  13. Felicità. Lacrime di gioia. Amore. Queste sono le emozioni che meritiamo di vivere. I tuoi post sono un esplosione di positività. Come un amica invisibile ti seguo ormai giorno dopo giorno e ti coccolo da qui perché una donna in stato interessante ha bisogno di coccole ♥ Ciao cara Eva, al prossimo post! Goditi questi momenti e scaccia i pensieri negativi. È tutto tempo perso, i problemi si affrontano se si presentano...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continuo a pensare alla tua ultima frase. È così vera. Devo solo cercare di ricordarlo e di pensare a quello che ho e non a quello che potrebbe accadermi!!
      Grazie Doris, mi faccio coccolare dalle tue parole. Sei un'amica preziosa!!

      Elimina
  14. Buon viaggio allora. Sono commossa e vi penso. L'urlo di tuo marito è arrivato fin qui. Vi abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie e ancora grazie!! È stato un urlo potente :)
      Un abbraccio

      Elimina
  15. Che meraviglia... questo sì che è un sogno stupendo che diventa realtà!

    RispondiElimina
  16. Eva, hai ragione, dopo tanta attesa, è giusto lasciarsi andare e godersi questo bellissimo momento. Viviti ogni attimo! Ed è vero, anche se non ci si conosce di persona, ci si può dare tanto anche virtualmente. Un abbraccio a tutta la tua bella famiglia, cuccioli nel pancino compresi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?!! Che senso avrebbe altrimenti fare tanti sacrifici?!!
      Voglio cercare di non sprecare questo tempo meraviglioso soffocata dalla paura. Voglio vivere :)
      Tu mi hai dato moltissimo!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  17. Leggerti procura sempre un tripudio di emozioni , ma questi ultimi sono davvero toccanti . E' inevitabile commuoversi , gioire e sentirsi forti e sicuri che tutto andrà bene ! Per forza. Vi abbraccio e Godetevi qs momento . Siete stupendi tutti ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mimma per le stupende parole!! Spero che questa forza mi aiuti ad affrontare tutto serenamente, aiutata da un pò di fortuna, che non guasta mai ;)
      Un abbraccio

      Elimina
  18. Che bel post che hai scritto, Eva! Immaginavo quanto ti sentissi sopra le nuvole in questi giorni! Goditi tutto! Hai anche parlato di una paura che io ancora non ho perso, quella di perdere tutto quando il tuo tutto ce l'hai...da mamme, impariamo a conciverci! Ti volevo anche dire che anche io avevo forti dolori mestruali all'inizio, e mia mamma, da lontano via Skype mi disse: e' normale, e' il piccolo che si sta attaccando a te...mi sono sentita un Avatar, e l'ho lasciato che si attaccasse con tutte le sue forze! Stringi il tuo cucciolo che sei fortissima! Ti abbraccio forte! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, la sensazione di poter perdere quanto di prezioso abbiamo, ci accompagna per tutta la vita!! Io questo brivido lo uso per ricordarmi di godere di quello che ho, ogni giorno :)
      Tua mamma ha ragione e anche io per tutto questo tempo ho sentito in quel dolore, la lotta dei miei piccoli per aggrapparsi alla vita!!
      Ti abbraccio anche io

      Elimina
  19. :):):):)!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! un mega abbraccio a tutti voi :)

    RispondiElimina
  20. goditi tutto al massimo, questa felicità è splendida. Vivila tutta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercherò di tenerlo bene a mente :)
      Grazie Ceci!!

      Elimina
  21. Sono felice di avere gli occhi pieni di commozione e di vedere doppio tasti e schermo, ora che ti commento... E' un post bellissimo, tu sei bellissima, voi, le tue parole, quel test, tutto!!!
    Sogna, fantastica, programma, immagina: è il tuo momento, te lo sei preso e meritato con la forza, il dolore, il sacrificio, le paure vissute finora, e guai se tu per prima te ne privassi ora.
    Grazie a te di condividere questa strada così dissestata e faticosa, con me e con noi tutte.
    Io l'abbraccio me lo prendo eccome, anche se siamo lontanissimissime, perchè ne sento forte forte il bisogno ora che mi avvicino alla giostra e sto finalmente per saltarci su...
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scritto delle cose davvero belle!! Sei tanto cara ed io ti seguirò in tutto il tuo viaggio. Chissà come sarai emozionata... <3
      Baci

      Elimina
  22. Non ho parole per dirti quanta gioia sto provando! Perché capita proprio questo, la felicità di una diventa di tutte...un grande abbraccio a tutti voi! Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste parole significano moltissimo per me.
      Grazie Alessia!!

      Elimina
  23. Non ti ho mai scritto ma ti seguo da tempo. Da prima di iniziare la mia di avventura che al secondo tentativo si è trasformata in un bellissimo e dolcissimo risultato. Ti auguro il meglio e di assaporare ogni momento di questa stupenda felicità, ve lo meritate! un bacio grande! Superoda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sbaglio o io la tua stupenda pancia l'ho vista su IG proprio oggi?!! :)
      Sono felicissima per te. È così bello quando tanto sacrificio porta a realizzare un sogno.
      Spero proprio di riuscire a godermi questo momento con serenità :)
      Un bacio grandissimo

      Elimina
  24. Che bello, che emozione, che meraviglia.
    Il pensiero di tua suocera è stato molto molto carino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?!! L'ho trovato un gesto dolcissimo!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  25. Mi sono commossa immaginando i vostri baci, le lacrime e le risate isteriche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stata un'emozione immensa... Speriamo duri!!

      Elimina
  26. Mi sto ancora asciugando le lacrime, stavolta mi hai fatto piangere senza ritegno.
    Sono davvero felice per voi, goditi il momento e resta positiva. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio umore viaggia sulle montagne russe, ma cercherò di crederci sempre :)
      Grazie cara

      Elimina
  27. Sono sveglia ad allattare i Pingui, e la felicità condivisa per il vostro test positivo riempie anche i miei occhi di lacrime dolci...vi auguro con tutto il cuore che tutto prosegua senza più difficoltà e scossoni..una gravidanza facile facile, nove mesi che scorrono lisci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella immagine mi hai regalato... Spero di poterla vivere sulla mia pelle tra un pò di mesi!!
      Spero anche io vada tutto bene, che questo sogno meraviglioso continui a crescere.

      Elimina
  28. che meraviglia, che meraviglia!!!
    goditela tutta, attimo per attimo :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto provando... Nonostante la paura!! Però ancora non realizzo mica tanto sai :)

      Elimina
  29. Mamma mia io piango. Rido e piango. Si può essere così felici per il positivo di una persona che non hai mai visto? Si. Si può. Perché siamo simili, perché rivivo con te le mie emozioni passate. Perché la gioia quando un' altra di Noi ce la fa è incalcolabile. Che ti devo augurare se non che sia per sempre? *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dietro consiglio, quando i risultati delle mie prime beta mi avevano lasciato dei dubbi, ho ripercorso la tua strada!! Le nostre storie si somigliano, non solo nei numeri e leggerti mi è stato di grande conforto!!
      Grazie Nina. Per sempre è un augurio stupendo <3

      Elimina
  30. Felice per te, dalle tue parole traspare un'emozione unica <3

    RispondiElimina
  31. Ti ho pensata tanto e ho sperato di leggere questo risultato. Siete meravigliosi, tu con la tua grande sensibilità, voi con questa voglia enorme di amore e tua suocera dolcissima come poche. Vi abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora una volta, grazie Anto!!
      Un bacio grande a Mattia

      Elimina
  32. Davvero cara, bellissimo leggere la vostra felicita'...voglio leggerla ancora, almeno per altri 9 mesi, un abbraccio
    darling

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di raccontarla per altri novi mesi e oltre. Anche se non mi negherò qualche lamentela, ogni tanto!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  33. Per la prima volta sono davvero senza parole..
    Ninete puo' esprimere l'emozione e la gioia che provo per TE..
    Forse neanche quando una delle prime amiche ha annunciato la prima gravidanza..
    C'era gioia, ma sembrava gioia normale..
    Qui è speciale..
    Come sei speciale TU!
    Dolce EVA niente adesso ti puo' fermare...
    https://www.youtube.com/watch?v=f05FrTXV6jc

    T'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei speciale. Il tuo modo di dimostrare amore è così spontaneo e vero.
      Se avrò la fortuna di riuscire a portare avanti questa gravidanza, questi nove mesi saranno accompagnati da una compilation di musica meravigliosa. Glielo farò presente al mio bambino, che questa è la musica della zia Vale :)

      Elimina
    2. Che dolce che sei amica Mia!
      La Musica della Zia Vu'.. ;) Come mi chiamano le mie super nipotine!
      Much Love Amica! <3

      Elimina
  34. Sono davvero tanto felice per voi! E, come già detto, goditi ogni singolo istante e non pensare a niente di negativo! Ve la siete proprio meritati questa felicità! Un abbraccio!
    Benedetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora i pensieri negativi sono in netta minoranza. Sarà che ancora non riesco a realizzare completamente quello che sta accadendo :)
      Ti abbraccio Benedetta

      Elimina
  35. Ora la tua fertilità è sbocciata... coltivala, annaffiala, vivila. Godetevela, lasciando da parte la (ragionevolissima) paura, anche se per tutte noi che abbiamo il marchio dell'ipofertilità quelle due lineette rosa fanno balzare il cuore in gola, e sembrano ancora più preziose rispetto a chi ce la fa "semplicemente". Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sto prendendo cura di questa pancina, pur consapevole di non poter controllare il destino. Adesso è la fase della ricerca continua di conferme, che non sempre arrivano. La paura mi accompagna. Ignorarla, è il massimo che posso fare.
      Grazie!!

      Elimina
  36. Tesoro, perdona il mio mancato puntuale commento, so che mi aspetti. Sono qui, ti ho letta subito, mi sono accertata che la tua felicità stesse prendendo forma e ho gioito per te, per voi. C'è, è con te, ora sai cosa significa avere dentro di sè un'altra vita. Da adesso in poi sarà tutto diverso. Tutto cambierà.. Ho il cuore diviso in due ora, forse poi capirai perché, ma é la vita, quella di noi mamme dentro, che si affaccia e poi si complica, perché è giusto anche così. Buon cammino Mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come sempre lo aspettavo ed ero sicura di trovarlo, prima o dopo.
      Questa è una novità per me e ancora non sono del tutto consapevole di quello che sta accadendo. Forse è timore, forse è perché sono solo all'inizio. Vivo sentimenti contrastanti e magari è proprio così che deve essere.
      Io quel "perché" lo immagino. La vita mi ha insegnato ad avere pazienza e quindi aspetto di capirlo. Nel frattempo ti abbraccio e continuo a camminare, consapevole di non essere sola.

      Elimina
    2. Non riguarda me...
      Poi capirai.
      Un bacio lieve.

      Elimina
  37. Che emozione grandissima, per te, per tuo marito, per voi!!! La scena che hai descritto é magica come é magica la circostanza e come ogni favola che si rispetti...e vissero per sempre felici e contenti!!! un caloroso abbraccio a te ed alla tua immensa gioia!!! :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul per sempre non ho certezza, ma sul felici e contenti direi che ci siamo :)
      Grazie cara Lia!!

      Elimina
  38. Sono commosso e felice per voi. Congratulazioni.

    RispondiElimina
  39. CHe bello, che bello, mi emoziono pensando a te e mi vengono le lacrime agli occhi. Spero proprio che d'ora in poi sia tutto in discesa, e che potrete godervi bene questo momento.
    E per quanto riguarda la gravidanza, beh tanto per dire, io le nausee le avevo di sera, all'ora dell'aperitivo!

    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo tante scale, una bella discesa sarebbe l'ideale!!
      Stamani prima nausea. Continuo a trovare giustificazioni alternative, ma forse è il momento di convincermi che sono proprio dovute alla gravidanza!!
      Ti abbraccio

      Elimina
  40. Tesoro ti meriti tutta questa felicità. Goditela. E' reale!! Questo post è dolcissimo, davvero. Sarebbe bello se il bene potesse trionfare per tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La meritiamo tutte. Spero che tu possa conoscerla presto!! Sìì forte in questi giorni, il post transfer è un momento difficile.
      Spero insieme a te!!

      Elimina

  41. Eva, ho letto il tuo post venerdì, ma ero via per il weeke end e il maledetto tablet non mi faceva commentare, mi é dispiaciuto immensamente non poterti dimostrare la mia vicinanza in questi giorni.. E la mia felicità!! Venerdì sera dopo aver letto il tuo post, mi sono appisolata sul divano pensando a voi, mi avete conciliato un sonno dolcissimo, sentivo un meraviglioso calore che dal cuore si diffondeva in tutto il corpo. Quelle due lineette, quella tua gioia "brutale", le lacrime di tuo marito, la delicata premura di tua suocera, il Bom dia ancora ignaro di tuo figlio.. La tua pancia splendidamente, meravigliosamente abitata.. É tutto un inno alla vita Eva!! Eva che da la vita... Credo che tu ci abbia spesso pensato e magari anche versato qualche lacrima su questo tuo "nomen omen", ma ora é il momento di celebrarlo, di assaporarlo e viverlo in ogni istante, anche in quelli bui e pieni di paure che inevitabilmente ci saranno.. Noi saremo qui a goderci ogni tuo sclero ormonale, ogni tua piccola conquista, ogni gioia e ogni paura!!
    Ti penserò tantissimo oggi per le beta e la prima visita... Spero che la vostra gioia tocchi picchi inenarrabili!! Non mancare di aggiornarci, se puoi...
    Ti abbraccio tanto, donna meravigliosa!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un post scritto da tempo e rimasto in sospeso, proprio riguardo il significato del mio nome. Certo fino ad oggi "colei che dà la vita", mi appariva un'affermazione piuttosto ironica. Oggi guardo quel significato con sospetto, ma non ci vedo più niente di buffo. Perché comunque vada, io ho dato la vita e sarebbe immensamente bello, se riuscissi anche a metterla al mondo!!
      Spero di riuscire a dare notizie in serata!!
      Miele ti si addice proprio. Ti abbraccio, dolcissima Elisa.

      Elimina
  42. FELICISSIMA PER TE, PER VOI.
    ho seguito di nuovo le news di riporto e mi posso collegare solo ora per dirti quanto sono felice per te, Eva, sei tu la forza della Natura, mica quell'altra grulla che Natura si fa chiamare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!!
      La Natura quando è arrivata da me, temo avesse esaurito tutta la sua forza ;)

      Elimina
  43. venerdì notte, prima di chiudere gli occhi mi son connessa col cellulare per avere tue notizie....
    riesco a scriverti solo ora, non sai che gioia grandissima!!!!
    Un abbraccio fortissimo e pieno di felicità alla vostra famiglia colorata!! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nina cara!!
      Grazie per essere sempre presente nel tempo e per non negarmi mai le tue belle parole!! <3

      Elimina
  44. Ti auguro di scoppiare di felicità per il resto della tua vita. Ci sarà un giorno fra circa 8 mesi che la felicità provata oggi ti sembrerà quasi irrilevante. E poi tanti e tanti altri. Per sempre.
    Sono davvero felice per te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che questo sguardo verso il futuro, rispecchi esattamente quello che mi attende.
      Grazie Licia!!

      Elimina

Translate

I miei post via mail

Like us on Facebook