11

15 MESI

lunedì, febbraio 11, 2013

Grande, grande, grande. Ecco come stai diventando, amore mio.
Ho sempre pensato che, crescendo, sarebbe stato più semplice prendermi cura di te e fare tutte le cose che una donna DEVE necessariamente fare ogni giorno.
Bè, mi sbagliavo!!
Sei un'esplosione di energia perpetua e adesso la mamma deve correre per starti dietro, nel vero senso della parola. Non posso perderti di vista un attimo e tu cerchi la mia attenzione come fosse aria.

Siamo due corpi e un'anima, passiamo ogni momento del giorno insieme, attaccati come cozze, quindi la mamma invece di scrivere l'ennesimo post sdolcinato, oggi taglia corto.
Non prima però di aver elencato tutte le cose nuove che adesso fanno parte del tuo modo di essere e che, al solito, riporto solo in minima parte.


A 15 mesi tu:
- cammini e corri. Finisci ancora col sedere in terra ogni tanto, ma sei una scheggia anche nel rialzarti.
- mi parli come un adulto. Peccato che ancora non abbia imparato la tua lingua!! :)
- gesticoli. Mi chiami con la mano quando vuoi che ti segua. Riesci a farti capire benissimo in tutto.
- il tuo viso è in grado di esprimere tutte le emozioni.
- imiti tutto quello che facciamo. Nel bene e nel male.
- prendi la maggior parte delle cose che ti chiedo, in entrambe le lingue, senza dovertele indicare. Il cappello del babbo, ad esempio, non solo lo vai a prendere, ma su richiesta lo metti anche sulla sua testa!!
- continui a telefonare!! Sì, ogni oggetto si trasforma magicamente in cellulare e tu parli, parli, parli... proprio come tuo padre.
- ti diverte disegnare [scarabocchiare!!] sulla lavagnetta magica. La cosa incredibile è che impugni la penna perfettamente, nel modo corretto, senza che nessuno te lo abbia insegnato.
- stai diventando sempre più amoroso. Baci e abbracci... soprattutto quando fai qualcosa che sai benissimo che non dovresti.
- sei curioso, attento, furbo, sfacciato a tratti.
- quando ti diciamo di non toccare una cosa, tu la tocchi con aria di sfida e scappi ridendo... e continui a farlo mettendo a dura prova la nostra pazienza!!
- ridi come un pazzo anche quando ti sgrido. Io e tuo padre dobbiamo impegnarci molto per rimanere seri.
- abbiamo iniziato ad usare il vasino. La maggior parte delle volte però dovresti mangiare lì sopra. Quando ti ci metto ci stai e a me sembra già un successo. E quando entriamo in bagno tu indichi il tuo pisellino. Sulla teoria siamo a buon punto!!
- imiti i miei passi di danza. I tuoi geni non mentono e non vedo l'ora di vederti muovere il sedere come solo i brasiliani sanno fare.
- tiri calci al pallone. In questo caso è tuo padre a non vedere l'ora di poter giocare con te.
- ti piace farci ridere. Sei una macchietta.
- ti abbiamo tagliato i capelli per la prima volta ufficialmente. La parrucchiera ti ha fatto i complimenti perché sei stato bravissimo!!
- ormai sono sette mesi che siamo una famiglia e posso affermare di non aver fatto una, che sia una, notte in bianco con te. Non ci hai mai svegliato, nemmeno quando avevi la febbre alta. E credo sia una fortuna irripetibile.
- inizi ad interagire con gli altri bambini e considerato quanti ne passano dal nostro condominio, avrai sempre qualcuno con cui giocare.

Sono così fiera di te, figlio mio. Se penso da dove siamo partiti e quello che insieme siamo riusciti ad ottenere, mi riempio di orgoglio.
 

ti potrebbero anche interessare

11 commenti

  1. E' bellissimo lo sai vero? Si che lo sai, si sente dalle tue parole che ne sei innamorata!
    E' un bimbo stupendo, e l'ultia foto è esilarante!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono innamorata persa!! Come ogni mamma del resto.
      Grazie.

      Elimina
  2. mi sciolgo davanti a queste foto...tuo figlio è di una bellezza da far girar la testa.

    RispondiElimina
  3. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  4. oltre ad essere bellissimo, e' proprio bravo!!!
    il taglio di capelli di Little D dalla parrucchiera e' stato un trauma, si vede che lui (Little D) e' molto poco abituato a vedere altre persone :-(
    anche Little D capisce molte parole, ma solo in italiano... siccome il mio inglese e' pietoso ho deciso che non e' il caso che gli parli in quella lingua... anche per questo credo sia importante che inizi a farlo stare con qualche baby-sitter.

    il vasino... sei la prima persona che sento che inizia cosi' presto, ma leggendo qui e li ho visto che intorno a un anno di eta' molte mamme iniziano (almeno per la popo'), mi sa che ti seguo e compro il vasino pure io, che Little D la fa sempre alla stessa ora :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche N.E. capisce meglio l'italiano, d'altronde è la lingua che parliamo in casa.
      L'altra la impareranno velocemente quando andranno all'asilo o staranno a contatto con persone del luogo!!
      Spero solo non prenda il nostro accento :D

      Il vasino per ora è solo questione di fortuna!! Fammi sapere poi come va.

      Elimina

Translate

I miei post via mail

Like us on Facebook